Ottimizza le immagini con photoshop

da 18 Nov, 2017Grafica0 commenti

Dal momento che uso abitualmente questo strumento per ridimensionare le immagini, ecco una breve guida passo per passo che ti permetterà di ottimizzare le immagini con facilità.

1.una volta aperta l’immagine in photoshop, passiamo al ridimensionamento della stessa, secondo le nostre necessità

Dimensione immagine

Ridimensiona immagine

2.dopo aver ridimensionato l’immagine, salviamo per il web. Si aprirà un pannello con una serie di opzioni, settiamo quelle di nostro interesse, dal formato alla qualità

File > esporta > salva per il web

Salve per il web

3.salviamo, il file ottenuto è ora ottimizzato.

Consigli

Ecco qualche consiglio da tenere a mente, è bene caricare immagini non eccessivamente grandi e che non superino se di grandi formati un peso di 100-200 kb, se riesci a stare sotto questi valori ancora meglio!

Accenno ottimizzazione immagini per Google

Altro aspetto assolutamente non da sottovalutare quando si vuole ottimizzare il proprio sito e le proprie immagini è legato al fatto che la velocità di caricamento influenza il lettore che se deve aspettare troppo tempo rischiamo che abbandoni la pagina, ma la velocità è anche un fattore di cui Google tiene conto per indicizzare il vostro sito. Soprattutto in ottica SEO, è un dato molto importante.

Oltre a questa caratteristica ce n’è un’altra da non sottovalutare, ovvero una volta che vengono caricate le immagini è importante attribuire a loro un titolo e un tag ALT, quest’ultimo è il testo che appare nel caso in cui per qualche problema l’immagine non dovesse essere caricata, oltre che essere utilizzato dai crawler dei motori di ricerca per indicizzare le immagini.

In conclusione

Quelle che hai letto sono una serie di indicazioni su come ottimizzare le immagini per il web, le cose da considerare sono diverse, ma una volta comprese diventa tutto molto semplice!